Tu sei qui

Giornata internazionale dell'abbraccio - 2E

A COSA SERVONO GLI ABBRACCI?!?

Il 21 gennaio è stata la Giornata Internazionale dell’abbraccio. Approfittando di questa occasione, unita al fatto che proprio il 21 gennaio abbiamo festeggiato il primo compleanno dell’anno (della classe) e per rinforzare gli atteggiamenti che valorizzano le relazioni, abbiamo dedicato una giornata agli ABBRACCI.

Ci siamo riuniti in un circle-time e bambini e maestre hanno espresso il proprio parere. Alcuni maschi subito si sono dichiarati contrari e non disponibili a farsi abbracciare ma poi quando abbiamo stabilito che potevano esistere degli abbracci divertenti come “l’abbraccio sfuggente” o “l’abbraccio esplosivo”, tutti hanno voluto partecipare e inventarne dei nuovi e hanno anche accettato quelli “classici”!

L’insegnante ha letto “L’abbraccio” di Grossman per stimolare gli alunni a riflettere e definire meglio il significato e il valore dell’abbraccio.

Abbiamo poi dedicato un momento alla riflessione personale e ogni alunno ha spiegato e scritto cosa sono e a cosa servono gli abbracci. Siamo poi andati “in prestito” di immagini presso artisti famosi per rappresentare al meglio questo gesto importante.

Vogliate gradire UNA SERIE DI CALOROSI ABBRACCI DALLA SECONDA E.

Materiali scaricabili: 

Progetto base realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.